SAVE THE MOUNTAINS

Un progetto del Cai di Bergamo per realizzare sulle Orobie una manifestazione a impronta zero.

SAVE THE MOUNTAINS

Si tratta di un progetto lanciato dal Cai di Bergamo in collaborazione con il gruppo Alpini bergamasco e con l’Osservatorio della Montagna della Provincia di Bergamo per realizzare sulle Orobie una manifestazione a impronta zero.

Sarà infatti organizzata una giornata in montagna, nei rifugi delle nostre Orobie, per promuovere una serie di carte della sostenibilità che tutti potranno sottoscrivere dichiarando il proprio impegno personale a condividere principi e valori dichiarati, ma anche promuovendo una collaborazione con Rete Clima, ente no profit che supporta le aziende in percorsi di decarbonizzazione.

Ecco i rifugi:
  1. Alpe Corte Bassa
  2. Angelo Gherardi
  3. Antonio Curò e Ostello
  4. Baroni al Brunone
  5. Carlo Medici ai Cassinelli
  6. Cesare Benigni
  7. Fratelli Calvi
  8. Fratelli Longo
  9. Laghi Gemelli
  10. Leonida Magnolini
  11. Luigi Albani
  12. Marco Balicco
  13. Mario Merelli al Coca
  14. Nani Tagliaferri
  15. Resegone
  16. Rino Olmo
  17. Cà San Marco 2000
  18. Barbellino
  19. Capanna 2000