Grotte Del Sogno

La Vetta, 27
San Pellegrino Terme - Località Vetta


Descrizione

Le Grotte del Sogno di San Pellegrino Terme furono scoperte nel 1931 da Ermenegildo Zanchi, chiamato il «nonno degli abissi», e già l’anno successivo, nel 1932, aprirono alle visite del pubblico (furono le prime attrezzate in Lombardia).
Dal 2016 le Grotte, situate tra le località Vetta e Aplecchio, sono visitabili grazie al lavoro della Cooperativa «OTER: Orobie Tourism, Experiece of Real», un gruppo di giovani nato nel 2015, inizialmente come associazione, volto alla promozione turistica della Valle Brembana.
La Visita, della durata di circa 30 minuti, prevede un percorso di risalita (per garantire maggior sicurezza) che, dalla parte più bassa delle grotte, passa lungo i cunicoli impreziositi da stalattiti e stalagmiti.
Durante il tour è anche possibile vedere il passaggio che permise a Ermenegildo Zanchi di scoprire le Grotte, nel lontano 1932.


Suggerimenti


Informazioni